Inaugurazione dei 5 murales per "illuminare" un sottopasso del G.R.A.


 

Il 17 Gennaio 2016, ore 10:00, avverrà l'inaugurazione dei 5 murales per "illuminare" un sottopasso del G.R.A..

 

Street artist, retaker e ciclisti insieme per salvare dal degrado e "dar luce", con i colori dei  murales, ad un sottopasso del Grande Raccordo Anulare.

 

L'iniziativa è organizzata da Retake Roma Morena, Settimo Biciclettari, Galleria d'arte  Parione9 e ANAS S.p.A., con il Patrocinio del VII Municipio.

 

Il 12 dicembre u.s., gli artisti Manfredi Ciminale, Dario M. Duluoz, Martoz, Antonio Pronostico e Shone hanno iniziato i lavori su cinque murales nel sottopasso G.R.A. dell’Asse degli Acquedotti (via Lucrezia Romana angolo G.R.A. km 42,600), nel quartiere Gregna S. Andrea.

Per dare a tutti l’opportunità di assistere alla creazione dei murales, il Settimo Biciclettari ha organizzato delle bici-navette che dal Parco degli Acquedotti hanno accompagnato i ciclisti interessati attraversando anche il cosiddetto "Sottopasso dei sette nani" (lato Osteria del Curato) tenuto in ordine e ripulito periodicamente dai volontari del VIIB e Retake Morena. Durante il percorso è stato descritto il progetto "Asse degli Acquedotti", un tracciato ciclo-pedonale che collega Morena e Ciampino a San Giovanni, attraverso il Parco degli Acquedotti, il Parco di Tor Fiscale e il Parco della Caffarella, per arrivare fino al centro di Roma percorrendo la via Appia Antica 

 

Terminati i lavori, il 17 Gennaio 2016 è prevista l’inaugurazione del sottopasso. Per l’occasione è previsto un bici-tour incrociato con partenze da Morena e dal laghetto del Parco Acquedotti. I due gruppi si incontreranno al sottopasso, scambiandosi così il testimone e proseguendo ognuno verso l’altro punto di arrivo con l’obiettivo di mostrare e far conoscere a quante più persone possibile un percorso alternativo per attraversare da un lato all'altro del G.R.A. a piedi e/o in bicicletta.

 

Gli appuntamenti per i bici-tour sono alle ore 10 presso i due punti indicati (laghetto del Parco Acquedotti e ciclabile della Patatona – via Fratelli Wright), per incontrarsi tutti intorno alle 11 al sottopasso ed assistere alla piccola cerimonia di inaugurazione con tutti gli artisti, i retaker, i ciclisti, e adulti e bambini delle zone limitrofe, alla presenza degli organizzatori e dei rappresentanti dell’ANAS che ha aderito all'iniziativa e contribuito al progetto di riqualificazione.